LOS CARBALLOS: unire le persone attraverso il cibo e la musica latinoamericane

Descrizione

LOS CARBALLOS

Unire le persone attraverso il cibo e la musica latinoamericane

Admin | Comune di Milano
20/06/2022

Puoi dirci qualcosa di te per favore?

Mi chiamo Nacho Carballo, sono di origine cubana, ma sono anche cittadino messicano grazie ai 12 anni trascorsi in Messico. Ho lavorato per molti anni in vari hotel come manager di ristorante a Cuba e in Messico. Sono arrivato in Ungheria nel 2012, dove il mio figlio maggiore viveva già con moglie e figli ungheresi.

Puoi dirci come hai avuto l’idea di avviare la tua attività?

Quando sono arrivato in Ungheria, ho iniziato a prendere parte attiva alla band di mio figlio, Michel. È nata così l’idea di creare un’impresa familiare unendo le due attività, musica e cibo. Avendo lavorato in diversi paesi dell’America Latina, non volevo perdere questa esperienza di oltre 30 anni. Volevo anche far conoscere alla comunità locale ungherese la cucina latino americana combinata con la tradizione musicale. E, naturalmente, desideravo condividere la mia cultura con i miei nipoti in modo che potessero imparare a conoscere queste meravigliose tradizioni che fa parte della nostra vita.

Puoi parlarci dei principali ostacoli che hai incontrato e di come sei riuscito a superarli?

La lingua ungherese rappresenta ancora oggi la più grande difficoltà per me. Fortunatamente, ho l’aiuto di mia moglie, che fa anche parte dell’azienda di famiglia. Il 90% dei nostri clienti sono ungheresi, dunque la sfida è ardua.

L’altra difficoltà, a mio avviso, è che l’Ungheria non è ancora così aperta alla cultura latinoamericana. Ho cercato di contribuire a una maggiore apertura attraverso un Festival di eventi latinoamericani che ho organizzato nei giorni prima del Covid, in modo che la comunità locale potesse entrare in contatto e conoscere meglio la nostra cultura e le nostre prelibatezze culinarie.

La recente pandemia ha influito sulla tua attività e come hai superato le sfide?

La pandemia, come è accaduto per la maggior parte delle aziende, ci ha duramente colpito. Abbiamo dovuto ripensare a come fornire i nostri servizi in modo migliore e più sicuro. All’inizio, quando tutto era chiuso, abbiamo anche noi optato per il web.

Abbiamo lanciato corsi di cucina gratuiti su Facebook, focalizzati su come preparare piatti latinoamericani in modo economico e semplice, utilizzando gli ingredienti disponibili in Ungheria. Con questo, volevamo aiutare coloro che vivevano e lavoravano in lockdown, portando un po’ di colore e allegria nelle loro vite. Abbiamo ricevuto molti feedback positivi.

Come vedi il futuro della tua azienda?

Dopo 2 anni di Covid, a causa della attuale guerra in un paese vicino, i prezzi delle materie prime sono aumentati vertiginosamente, il che pone nuove difficoltà e sfide per la nostra attività. Stiamo ancora cercando un modo per andare avanti con queste difficoltà.

C’è qualcosa che vorresti dire ai tuoi colleghi imprenditori? #somethinginspirational

Mai abbandonare la fede e la speranza: bisogna sempre restare aperti a cogliere nuove opportunità. Per fare impresa serve un atteggiamento positivo, qualunque sia il contesto intorno a te!

Scopri di più

Website: https://loscarballos.com/

IG: @saborlatinobp

Menu